Aermec incontra gli studenti dell’università “Sapienza”

Lo scorso 6 maggio, la facoltà di ingegneria dell’università “Sapienza” di Roma ha ospitato un seminario dedicato al software MasterClima.

Davanti ad una platea affollata di futuri ingegneri, Aermec ha illustrato le caratteristiche e le potenzialità di uno fra i software più utilizzati nel settore della certificazione energetica degli edifici e della progettazione termotecnica in generale.

Il seminario, frutto della collaborazione di Aermec e dell’Università Sapienza, ha avuto luogo presso la facoltà di Ingegneria nell’Area Fisica Tecnica a Roma. Uno scopo immediato: creare un momento di confronto fra studenti ed industria; uno sguardo al futuro: diffondere una cultura tecnica qualificata ai professionisti di domani.

MasterClima MC11300 è un software interamente sviluppato da personale tecnico Aermec. Veloce e versatile nell’utilizzo, non richiede alcuna conoscenza di sistemi CAD ed è disponibile in due versioni: una gratuita utilizzabile per redigere APE ed una seconda, denominata PRO, con ulteriori funzionalità destinate alla progettazione ed alla diagnosi.

Gli elaborati sono in linea con quanto previsto nel decreto del 26 giugno 2015 del Ministro dello sviluppo economico, “Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici”.

MC 11300 dispone di certificato di conformità alle norme UNI/TS 11300:2014 e alle norme EN richiamate dalle UNI/TS 11300 e dal Dlgs. 192/05 art. 11 comma 1. Il certificato, n. 56, è stato rilasciato dal Comitato Termotecnico Italiano ed abilita l’utilizzo di MC 11300 con tutte le tipologie di edifici: residenziali e non, esistenti e di nuova costruzione senza limiti di superficie.

Il seminario di formazione alla “Sapienza” rappresenta un altro aspetto della missione che identifica storicamente Aermec S.p.A. ovvero, contribuire allo sviluppo culturale del mondo della climatizzazione.


A causa di manutenzione straordinaria, i server Aermec non saranno raggiungibili i giorni 2 e 3 gennaio 2023.

Pertanto, i siti non saranno visualizzabili e i programmi di selezione non saranno in grado di aggiornarsi.